SOS CAM è l’acronimo di Software per l’Ottimizzazione dei Servizi di pulizia in ambito ospedaliero.

Con il nuovo Codice degli appalti i Criteri Ambientali Minimi (CAM) per l’affidamento del servizio di pulizia e le forniture di prodotti per l’igiene sono obbligatori: una maggiore complessità nella redazione delle offerte tecniche, un’opportunità di sviluppo per migliorare i servizi nel rispetto dell’ambiente.

SOS CAM è il primo software per la valutazione dell’impatto ambientale dei servizi di pulizia secondo i Criteri Ambientali Minimi del Green Public Procurement (D.M. 18 ottobre 2016).

Bando di gara CAM Pulizia: INPS Direzione regionale Puglia

La Direzione regionale INPS Puglia nella procedura di affidamento del servizio di pulizia delle proprie sedi ha applicato i CAM Pulizia. L’appalto “Servizi di pulizia, disinfestazione, smaltimento rifiuti speciali e relativi servizi accessori per gli immobili INPS della Puglia”, è diviso in 2 lotti per una durata che è fissata in 2 anni (più 1 possibilmente rinnovabile). Il…

Leggi tutto

Ecolabel UE per i servizi di pulizia a sei mesi dall’entrata in vigore

Il 4 maggio 2018 sono entrati in vigore i criteri Ecolabel UE per i servizi di pulizia di ambienti interni, con la Decisione (UE) 2018/680: il servizio di pulizia è il secondo servizio (dopo la ricettività turistica) per il quale è stata sviluppata la certificazione ecologica europea Ecolabel UE. A sei mesi dall’entrata in vigore è possibile valutarne…

Leggi tutto

SOS CAM: 53 cantieri creati nel 2018

A tre anni dal lancio di SOS CAM (il primo software per la valutazione dell’impatto ambientale dei servizi di pulizia secondo i Criteri Ambientali Minimi del Green Public Procurement ideato da Punto 3) sono 21 i produttori leader del mercato professionale del cleaning che hanno creduto nelle potenzialità del software. SOS CAM conta nella libreria di…

Leggi tutto

SOS CAM fa 600!

A due anni dal lancio di SOS CAM (il primo software per la valutazione dell’impatto ambientale dei servizi di pulizia secondo i Criteri Ambientali Minimi del Green Public Procurement ideato da Punto 3) sono 21 i produttori leader del mercato professionale del cleaning che hanno creduto nelle potenzialità del software. Oggi SOS CAM fa 600 PAM!

Leggi tutto

Etichette energetiche aspirapolveri, tutto da rifare

  Il Tribunale dell’Unione Europea ha invalidato le etichette energetiche sugli aspirapolveri a filo. E’ questo il risultato della sentenza odierna sulla attendibilità della metodologia di prova individuata per testare l’efficienza energetica degli aspirapolveri a filo (Regolamento (UE) N 666/2013). All’origine della disputa, una battaglia legale che va avanti dal 2014 a firma Sir James…

Leggi tutto