I nostri progetti rivolti a Enti Pubblici e imprese sono finalizzati a sviluppare strategie di marketing territoriale e di turismo sostenibile: realizziamo azioni e progetti per valorizzare territori ad alta qualità ambientale e culturale, nei quali le comunità residenti intendono perseguire lo sviluppo sostenibile rafforzando il legame con il proprio territorio e le tradizioni.

Dal 2007 siamo specializzati nello sviluppo di progetti connessi al Programma MAB UNESCO e di forme di turismo sostenibile, dalla progettazione dei servizi al marketing territoriale.

Candidatura MaB UNESCO per il Parco di Tepilora e Territorio del Rio Posada

Punto 3 insieme a Dolomiti project e Vivilitalia ha avviato con successo il percorso di candidatura a Riserva di Biosfera MaB Unesco del “Parco di Tepilora e il territorio del Rio Posada” in Sardegna. La formale presentazione della candidatura al comitato UNESCO Nazionale avverrà nel settembre 2016, per raggiungere tale obbiettivo sarà necessario l’attivo coinvolgimento…

Leggi tutto

Turismo sostenibile nel Basso Lodigiano

Protagoniste le imprese del commercio e del turismo, questa volta del Basso Lodigiano, per il nuovo progetto di turismo sostenibile in cui Punto 3 supporta la cooperativa Microcosmi nella creazione di una comunità di operatori locali capaci di sviluppare insieme azioni di marketing territoriale e di promo-commercializzazione turistica. Si comincia con un corso gratuito sul…

Leggi tutto

Il Parco di Paneveggio e Pale di San Martino ottiene la CETS – Carta Europea del Turismo Sostenibile

Nell’ambito di Trentino Green Network , Punto 3 ha seguito il percorso che ha condotto il Parco Naturale di Paneveggio e Pale di San Martino a ottenere la CETS – Carta Europea del Turismo Sostenibile nelle aree protette . Il riconoscimento ufficiale a Bruxelles a Dicembre. L’ottenimento della CETS rappresenta un importante strumento di gestione…

Leggi tutto

Strategia di Sviluppo Locale 2014-2020 per l’Appennino Modenese e Reggiano: coinvolte più di 350 persone

Grazie agli incontri pubblici e alle riunioni con i portatori di interesse realizzati da Punto 3 finalizzati a definire la Strategia di Sviluppo Locale 2014-2020 per l’Appennino Modenese e Reggiano, sono state coinvolte più di 350 persone. La proposta preliminare di Strategia di sviluppo Locale 2014-2020 , una volta approvata dalla Regione Emilia-Romagna, influenzerà la…

Leggi tutto