Poichè da oltre dieci anni ci occupiamo di Green Public Procurement, per tutti gli attori del mercato siamo diventati un riferimento riferimento per l’applicazione dei CAM, la cui introduzione è obbligatoria nella predisposizione di bandi di gara e nella conseguente elaborazione delle offerte tecniche. Il nostro lavoro è supportare la Pubblica Amministrazione nell’adozione di Piani per il Green Public Procurement – GPP, nell’introduzione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) negli approvvigionamenti e nella definizione di sistemi di monitoraggio. Alle imprese offriamo supporto all’elaborazione di progetti tecnici nelle gare d’appalto e nell’iter di conformità ai CAM di prodotti, servizi e lavori.

Dal 2008 siamo conosciuti in Italia per il progetto di formazione gratuita itinerante sui temi del Green Public Procurement 400 ore GPP, che è stato inserito nell’elenco delle buone pratiche della Banca Dati GELSO – GEstione Locale per la SOstenibilità ambientale – di ISPRA.

I numeri del mercato green

Durante il convegno “Certificazioni e marchi ambientali, tra green economy e nuove sostenibilità del consumatore”, a cura di Ervet e ANCC Coop, sono stati presentati i risultati di una ricerca nazionale,realizzata nell’ambito del progetto europeo PROMISE , sulle scelte green di consumatori, produttori, distributori e Pubblica Amministrazione. Nello specifico, l’indagine ha rilevato il livello di…

Leggi tutto

Appalti verdi, dall’AVCP il software di controllo per acquisti della PA

Si chiama Appalti Verdi – Green Public Procurement il nuovo sistema informatico per il monitoraggio dell’applicazione dei criteri ambientali in materia di acquisti verdi da parte delle pubbliche amministrazioni. Il sistema, realizzato dall’Avcp in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente, per attuare il “Piano d’azione per la sostenibilità ambientale dei consumi della pubblica amministrazione” adottato dall’Italia,…

Leggi tutto

Rapporto Consip 2009: risparmiare con il GPP si può

Nel rapporto Consip 2009 è stata realizzata una prima valutazione degli effetti economici derivanti dall’introduzione di criteri di GPP in alcune iniziative della Centrale di Committenza nazionale: Personal computer desktop L’utilizzo di prodotti efficienti da un punto di vista energetico, dotati di etichette ecologiche ha comportato un risparmio di 3,4 milioni di euro per gli…

Leggi tutto