Primo report di monitoraggio su applicazione CAM: è online

Roma, 12 febbraio 2019. E’ stato presentato alla Camera dei Deputati il Report di Monitoraggio realizzato da Punto 3 per l’Associazione dei Comuni Virtuosi, un contributo importante alla rilevazione del livello di applicazione  dei Criteri ambientali minimi per il Green Public Procurement (CAM GPP), resi obbligatori due anni fa dall’articolo 34 del Codice degli Appalti. Il report…

Bando di gara CAM Pulizia: INPS Direzione regionale Puglia

La Direzione regionale INPS Puglia nella procedura di affidamento del servizio di pulizia delle proprie sedi ha applicato i CAM Pulizia. L’appalto “Servizi di pulizia, disinfestazione, smaltimento rifiuti speciali e relativi servizi accessori per gli immobili INPS della Puglia”, è diviso in 2 lotti per una durata che è fissata in 2 anni (più 1 possibilmente rinnovabile). Il…

Ecolabel UE per i servizi di pulizia a sei mesi dall’entrata in vigore

Il 4 maggio 2018 sono entrati in vigore i criteri Ecolabel UE per i servizi di pulizia di ambienti interni, con la Decisione (UE) 2018/680: il servizio di pulizia è il secondo servizio (dopo la ricettività turistica) per il quale è stata sviluppata la certificazione ecologica europea Ecolabel UE. A sei mesi dall’entrata in vigore è possibile valutarne…

Comuni virtuosi e Green Public Procurement: il report

Poichè dal 18 aprile 2016 il nuovo Codice degli Appalti ha reso obbligatoria l’applicazione del Green Public Procurement (GPP) nelle procedure di acquisto degli Enti Pubblici, Punto 3 ha realizzato insieme all’Associazione dei Comuni Virtuosi il report di monitoraggio sullo stato dell’arte: martedì 12 Febbraio alla Camera dei deputati la presentazione dei risultati.

400 ore GPP torna in Veneto

I prossimi seminari specialistici 400 ore GPP realizzati da Punto 3 si svolgeranno in Veneto con tre appuntamenti organizzati da ARPAV ed Etra SpA  grazie al contributo dell’Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo (IPPR). L’iniziativa è prevista all’interno del progetto INTERREG CIRCE2020 volto a rafforzare l’economia circolare in 5 zone industriali dell’Europa centrale.